Origini

cappello.jpg


Il gruppo di musica da strada Bandaradan nasce il 20 febbraio 2002 a Torino dall'incontro di musicisti esimii, ma accomunati dal desiderio di suonare liberamente, acusticamente, e ovunquemente. La formazione strumentale è composta da tromba, fisarmonica, sax baritono e grancassa. Dopo le prime esperienze sulle strade di Torino e un giro a cappello per le strade d'Europa, la proto-banda stabilisce le linee essenziali del proprio lavorìo. Propone un repertorio originale ispirato alla musica klezmer (musica degli ebrei dell'est), balcanica e circense (da non confondere con cistercense), inframmezzato da gags esilaranti. Nei suoi spettacoli da strada fonde mimo e suono, ispirandosi alla corrente musicomica del r-umorismo, ideata nei primi anni settanta dagli argentini Les Luthiers. Oltre all'attività concertistica stradale, i Bandaradan hanno suonato in numerosi spettacoli teatrali e di nuovo circo, festivals di arti di strada, matrimoni, addii al nubilato e serenate.